Alix2d3 board

La settimana scorsa ho ricevuto l’Alix board che ho ordinato da PC Engines, ma fino ad ora non avevo avuto neanche il tempo di aprire il pacco.

alix2d3 board

Progettate e distribuite da PC Engines, un’azienda svizzera con una lunga esperienza nel campo delle soluzioni embedded PC industriali e consumer, le Alix boards rappresentano una soluzione hardware ideale per applicazioni come thin clients, routers wireless, firewalls e tutto ciò che necessita di un ridotto fattore di forma e un basso consumo energetico (~5W).

Il modello che io ho scelto è l’Alix2d3, una scheda madre headless con 3 interfacce di rete e 2 porte USB: l’ideale per integrare un router/firewall di dimensioni ridotte, che spero di poter utilizzare anche come NAS (con un hard disk USB esterno) e come print-server.

Di seguito alcune informazioni sulla caratteristiche della motherboard:

  • 500 MHz AMD Geode LX800
  • 256 MB DDR DRAM
  • CompactFlash socket
  • 44 pin IDE header
  • 3 Ethernet channels
  • 1 miniPCI slot
  • DB9 serial port
  • dual USB port

Era ormai un pò di tempo pensavo di integrare un firewall/router basato su linux: penso che inizierò’ a divertirmi cercando di installare la distribuzione Zeroshell.

This entry was posted in reviews and tagged , , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Alix2d3 board

  1. ermac says:

    Ciao sto apprestandomi a fare anche io un ordine sul loro sito volevo chiederti hai dovuto pagare qualche tassa ad esempio iva, dogana ecc?
    Hai per caso provato openbsd, se si funziona tutto senza problemi?

    • cris says:

      ciao,
      scusa se ci ho messo un po’ di tempo a rispondere,
      ma sto per spostare il blog su un altro domain e ho
      avuto un po’ da fare …

      Cmq, non saprei riguardo alle tasse di importazione:
      ho acquistato e ricevuto ‘in loco’.
      Suppongo che per la spedizione in Italia ci siano
      da pagare sia l’IVA che tasse di importazione.

      Riguardo a openbsd: no, non l’ho provato.
      Zeroshell funziona perfettamente per me.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *